Home / Sport / Calcio / Milan, Berlusconi ci ripensa: Galliani resta?

Milan, Berlusconi ci ripensa: Galliani resta?

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

adriano galliani

La scossa del cambio di dirigenti non è servita a molto al Milan. Il pareggio contro il Genoa, arrivato dopo che per buona parte della partita i rossoneri hanno giocato in 11 contro 10, è lo specchio perfetto di questa società. La squadra è allo sbando, e certamente le continue frecciate tra Galliani e Barbara Berlusconi non aiutano. Adesso però qualcosa potrebbe cambiare. Secondo i piani la figlia del presidente avrebbe “convissuto” con l’attuale amministratore delegato fino alla primavera. Dopodiché Galliani si sarebbe occupato del suo futuro ed avrebbe lasciato la società alla scadenza del contratto.

Adesso però non sembra più debba andare così. Alla base del cambio di idee ci sono due fattori: il denaro e i giocatori. Il più importante è come sempre quello economico. Dopo 27 anni di Milan, adesso Galliani vuole una sostanziosa buonuscita. Si parla di qualcosa come 30 milioni di euro, praticamente è come se i rossoneri ingaggiassero un top player senza mai farlo scendere in campo. A questo punto, sul quale si sa che Berlusconi è molto sensibile (chi non lo sarebbe) c’è anche un certo equilibrio nello spogliatoio che va preservato.

Secondo alcune indiscrezioni sembra ci siano diversi giocatori che hanno detto a Galliani che se se ne va lui, se ne vanno anche loro. I nomi non sono stati fatti, ma con ogni probabilità tra di essi c’è il famoso clan Raiola, i giocatori seguiti dal procuratore di Balotelli come Abate, Niang e Robinho, e forse non solo loro. Non a caso quando in questi giorni si è parlato di un possibile addio di Balotelli, è stato Galliani a rassicurare tutti dicendo che sicuramente non andrà via, non è stata Barbara Berlusconi.

Quel che è certo è che questa situazione non potrà durare ancora a lungo. Prima o poi il contratto di Galliani scadrà, e si dovrà prendere una decisione. E certamente questa decisione non potrà essere ancora un’altra convivenza forzata con Lady B. visti i disastri che questo mostro a due teste ha prodotto in questa stagione.

Foto: Galliani su Facebook

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments