Home / Sport / Olimpiadi 2024, l’Italia c’è

Olimpiadi 2024, l’Italia c’è

cerchi olimpici

La crisi di liquidità che c’era con Monti improvvisamente è scomparsa. L’Italia ora può permettersi le Olimpiadi. Enrico Letta, da politico consumato a differenza del suo predecessore a cui non interessavano i voti, ha aperto ieri sera alla possibilità di candidare il nostro Paese tra quelli in lizza per organizzare i Giochi Olimpici del 2024.

Dopotutto eravamo già pronti, ed in particolare lo era la città di Roma che al momento è nettamente in vantaggio rispetto a Milano e alle altre. Secondo le prime indiscrezioni sembra che l’intenzione di Letta, di comune accordo con il Comitato Olimpico Italiano, sia di realizzare i giochi nella Capitale perché ci sarebbero già la maggior parte degli impianti pronti, visto che si stava per candidare anche per i Giochi del 2020.

Ieri sera il Presidente del Consiglio Enrico Letta, insieme al presidente del Coni, Giovanni Malagò, al direttore generale del Cio Christophe De Kepper ed al membro Cio, Mario Pescante, hanno incontrato il presidente del Cio Thomas Bach, ed hanno espressamente annunciato (anche se la candidatura ufficiale non c’è ancora) la volontà di riportare le Olimpiadi 2024 in Italia dopo oltre 60 anni di assenza visto che l’ultima organizzazione, sempre a Roma, risale al 1960.

Sarebbe una candidatura forte e apprezzata che al Cio verrebbe accolta con simpatia perchè l’Italia è un grande Paese di sport ed atleti di livello

ha commentato Bach che sembra far partire il nostro Paese con qualche passo di vantaggio rispetto agli altri. Dopotutto già nel passato recente a Roma sono state sottratte le Olimpiadi per ben due volte, ed è ovvio che prima o poi le verranno assegnate. Dopotutto se sono state assegnate al Giappone, con tutti i problemi che il Paese ha dopo Fukushima, organizzarle a Roma sarà un gioco da ragazzi. Per la candidatura ufficiale dunque è solo questione di giorni.

Potrebbe interessarti anche:

olimpiadi 2016

Olimpiadi 2016: le possibili medaglie italiane a Rio

I giochi di Rio de Janeiro vedranno italiani sul podio? Ecco le discipline dove abbiamo maggiori speranze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.