Home / Ambiente / Vivere a basso impatto / Fiat 500 elettrica nominata auto elettrica dell’anno negli Stati Uniti

Fiat 500 elettrica nominata auto elettrica dell’anno negli Stati Uniti

fiat elettrica

In Italia non è ancora arrivata, e probabilmente non arriverà mai, ma negli Stati Uniti è un vero successo. Stiamo parlando della Fiat 500e, l’unica auto elettrica realizzata dalla Fiat nella sua secolare storia, la quale però è stata pensata esclusivamente per il mercato americano. Quando qualche anno fa Sergio Marchionne affermò che in Italia non sarebbe mai uscita un’auto elettrica Fiat perché sarebbe stata un flop, in molti pensavano che non l’avrebbe fatta nemmeno per altri mercati. E forse era proprio questa la sua intenzione iniziale, prima di essere convinto che negli Stati Uniti l’aria stava cambiando.

Sempre più auto elettriche cominciavano ad uscire sul mercato e allora, quasi come se fosse un atto dovuto, anche la Fiat USA produsse la prima auto elettrica. La dimostrazione sta nel fatto che ne produsse in quantità limitata, tanto che è molto difficile trovarla anche sul mercato americano. Ora però qualcosa potrebbe cambiare. La rivista specializzata Road & Tracks l’ha eletta auto elettrica dell’anno. E chissà che questo riconoscimento non spinga la casa torinese a produrne in maggior quantità.

Un’auto di piccole dimensioni ma con un’autonomia di ben 140 chilometri (160 in città) ha conquistato gli americani, anche se in ben pochi ne sono riusciti a comprare una. Le sue tecnologie innovative come la frenata rigenerativa e l’applicazione per smartphone per la guida ecologica, unite al design sportivo tutto italiano, hanno fatto il resto. Questo non è di certo il primo riconoscimento che la casa strappa grazie alla sua 500 elettrica, ma è il più importante viste le ricadute pubblicitarie che ne deriveranno.

Insomma, negli Stati Uniti sono impazziti per l’auto elettrica della Fiat, mentre noi in Italia impazziamo all’idea che un’auto elettrica della Fiat non la vedremo mai, nonostante si tratti di un mercato che, dopotutto, comincia a prendere piede anche dalle nostre parti.

Foto: Fiat su Wikipedia

Potrebbe interessarti anche:

smartbike

Smartbike: il futuro della bicicletta è Volata?

Arriva la smartbike: un po' bici a pedalata assistita, un po' smartwatch e un po' intrattenimento da auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.