Home / Sport / Formula Uno / Formula 1, Vettel terzo pilota più vincente di sempre

Formula 1, Vettel terzo pilota più vincente di sempre

sebastian vettel

Con la vittoria nel Gran Premio di India Sebastian Vettel corona la sua quarta stagione trionfale in sella alla Red Bull. Probabilmente questa è stata l’ultima semplice vittoria visto che dal prossimo anno le scuderie verranno un po’ rimescolate, ma certo è che negli ultimi campionati non ha avuto rivali. Nonostante la sua giovane età (26 anni), il pilota tedesco conferma l’ottima tradizione della sua nazione in fatto di auto, andando così a vincere il suo quarto campionato in carriera.

Nella storia della Formula Uno, che ha più di sessant’anni, soltanto due piloti hanno fatto meglio di lui. Sono Michael Schumacher e Juan Manuel Fangio. Schumi è certamente il più noto visto che ha sollevato coppe senza sosta con indosso la tuta della Ferrari fino a pochi anni fa. L’ex ferrarista ha vinto ben 7 volte il titolo di campione del mondo, sia con la scuderia di Maranello che con la Benetton; il pilota argentino invece ha vinto il campionato 5 volte (più due secondi posti) in sella a ben 4 scuderie: Alfa Romeo, Mercedes, Ferrari e Maserati.

Nella classifica dei piloti però Vettel sarebbe teoricamente quarto perché anche se ha vinto quattro titoli come Alain Prost, il pilota francese ha accumulato più punti visti anche i quattro secondi posti, contro uno solo del pilota tedesco. Prost, che ha gareggiato fino al 1993 quando Vettel era ancora un bambino, ha vinto con la McLaren e la Williams. Vettel invece vanta i quattro primi posti negli ultimi 5 anni sempre in sella alla Red Bull, e si conferma così il pilota in attività più prolifico.

Dopo aver superato mostri sacri come Ayrton Senna, Jackie Stewart, Nelson Piquet e Niki Lauda, Vettel mette una certa distanza tra sé e l’unico dei piloti campioni del mondo ancora in carica a contendergli il titolo, Fernando Alonso, che ormai non vede il primo posto da 7 anni, da quando cioè era nella Renault e vinse per due stagioni di fila il titolo. Tra gli altri piloti ancora in attività hanno vinto un campionato del mondo soltanto Raikkonen ed Hamilton, ma loro non sembrano in grado di spaventare il veloce tedesco.

Foto: Vettel su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

alonso incidente

Alonso dopo l’incidente perde la memoria, carriera a rischio?

Al risveglio credeva ancora di pilotare un go-kart e aveva dimenticato i due titoli mondiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.