Mal di testa da sinusite, sintomi e cura

di Paola Pagliaro
0 commenti

sintomi mal di testa sinusite

Il mal di testa da sinusite è una della forme più comuni di mal di testa. Come suggerisce la denominazione del malessere, il dolore in questo caso ha tra le cause scatenanti la sinusite, un’infiammazione delle mucose che rivestono i seni paranasali. Le membrane che rivestono i seni nasali si gonfiano e si infiammano.

Cause e fattori di rischio del mal di testa da sinusite

 La sinusite può essere causata da un raffreddore, da infezione batteriche o fungine, da un sistema immunitario compromesso o da problemi strutturali che affliggono le cavità nasali.

I soggetti più a rischio sono i pazienti con un sistema immunitario debole, quelli con polipi nasali, i malati di fibrosi cistica, gli asmatici, gli allergici a muffa, polveri e pollini, le persone esposte a contaminanti chimici e al fumo di sigarette. A scatenare il mal di testa sono le conseguenti variazioni di pressione all’interno dei seni paranasali. Allergie e fumo possono sfociare in una sinusite acuta.

Sintomi del mal di testa da sinusite

mal di testa da sinusiteTra i sintomi comuni del mal di testa da sinusite figurano:

  • dolore e senso di pressione e pesantezza intorno agli occhi, sulle guance e sulla fronte;
  • un dolore alla testa che non smette di pulsare;
  • peggioramento del dolore quando ci si piega o quando si sta sdraiati;
  • secrezione nasale tinta di sangue o muco di colore verde-giallognolo;
  • naso chiuso;
  • mal di gola;
  • febbre;
  • tosse;
  • senso di affaticamento;
  • ipersensibilità dei denti superiori;
  • diminuzione sensoriale del gusto e dell’olfatto.

Diagnosi del mal di testa da sinusite

Molte persone che soffrono di mal di testa da tensione o di emicranie spesso attribuiscono erroneamente il dolore alla sinusite, perché i sintomi sono molto simili. Anche l’emicrania, infatti, peggiora quando ci si piega in avanti e può essere accompagnata da congestione, pressione facciale e perdita di muco chiaro e acquoso dal naso. Pensate che il 90% delle persone che si rivolgono ad un medico pensando di essere affetti da mal di testa da sinusite, ricevono invece una diagnosi di emicrania.

Uniche differenze di sintomi tra i due disturbi sono la sensibilità ai rumori forti e alla luce, la nausea e il vomito, non presenti nel mal di testa da sinusite ma riscontrabili spesso invece nelle emicranie. Occorre contattare un medico se si sono manifestati i segnali spia della sinusite diverse volte in un anno, se i sintomi vanno avanti da 10 giorni, se i farmaci da banco risultano inefficaci e se si manifesta febbre sopra i 38° C.

Il medico per effettuare una diagnosi potrà avvalersi di un’endoscopia nasale per verificare lo stato di salute delle mucose, quelle più molli indicano infatti sinusite. Altro test importante è quello delle mucose, per determinare se ci sono infezioni batteriche o fungine in corso. O ancora una risonanza magnetica funzionale.

Cura del mal di testa da sinusite

Il mal di testa da sinusite si cura eliminando la causa scatenante, ovvero l’infiammazione delle mucose nasali. A seconda dei casi il medico può prescrivere:

  • antibiotici per curare infezioni batteriche;
  • corticosteroidi somministrati tramite spray nasali o in pillole per contrastare infiammazione e allergie;
  • decongestionanti, spray nasali e analgesici per alleviare il dolore;
  • irrigazione nasale;
  • interventi chirurgici in caso di problemi strutturali alle cavità nasali impossibili da correggere altrimenti.

Prevenzione del mal di testa da sinusite

Per prevenire il mal di testa da sinusite è opportuno prevenire la sinusite, lavandosi spesso le mani, utilizzando un deumidificatore negli ambienti domestici e di lavoro, evitando di fumare e mantenendo la casa libera da umidità, muffe, polveri e allergeni. Potete inoltre chiedere al medico se è il caso di ricorrere ad un vaccino contro l’influenza stagionale.

Fonte: Sinus headaches – Mayo Clinic
Foto: © Thinkstock

[button color=”blue”]Disclaimer[/button]

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento