Home / Sport / Calcio / Serie A 5a giornata, Inter – Fiorentina è il big match

Serie A 5a giornata, Inter – Fiorentina è il big match

calciatori serie a

Arriva il primo turno infrasettimanale della stagione, e con esso anche gli esami per le due big del nostro campionato che finora hanno avuto vita facile perché non impegnate sul fronte internazionale, ovvero Roma e Inter. Nerazzurri e giallorossi infatti hanno portato a casa complessivamente 22 dei 24 punti a disposizione, anche approfittando degli impegni internazionali di Juve, Milan, Napoli e delle squadre impegnate in Europa League. Ma ora che anche loro giocano ogni 3 giorni potrebbero sorgere dei guai.

Ad ogni modo la quinta giornata di Serie A sembra piuttosto tranquilla per le grandi squadre, tanto che c’è solo un big match, quello tra Inter e Fiorentina. Due squadre attualmente al secondo posto e che faranno uscire dallo scontro diretto la verità: quale delle due punta davvero allo scudetto? Sono probabilmente due delle squadre più misteriose di quest’anno, e così questa partita potrà dare molte risposte.

Ma la giornata si apre stasera con l’anticipo tra Udinese e Genoa. Due delle deluse dell’ultima giornata, i friulani non vogliono perdere terreno per agganciare l’Europa mentre i liguri devono ancora capire se sono capaci di fare una stagione nelle zone medio-alte o se devono ancora combattere per evitare la retrocessione come lo scorso anno. Mercoledì poi, alle 20:45, scenderanno in campo tutte tranne Inter e Fiorentina che giocheranno giovedì.

Dal grande affollamento delle partite del mercoledì sera ci attendiamo un’altra goleada del Napoli che incontra la peggior difesa del campionato, quella del Sassuolo, che ha appena subito 7 gol dall’Inter. In caso di un’altra imbarcata, Di Francesco rischia seriamente la panchina. Juventus e Milan vanno invece in trasferta. I bianconeri sono chiamati a confermare il buon momento a Verona contro il Chievo su uno dei campi più difficili della Serie A ed in cui sono sempre stati in difficoltà; i rossoneri invece vanno a Bologna in casa di una squadra che è ancora in cerca di identità, e dovranno fare risultato senza Balotelli, appena squalificato per 3 giornate.

Anche la Lazio è chiamata ad una rimonta dopo la sconfitta nel derby, e dovrà farlo contro l’avversario migliore, il Catania, squadra che in questo momento è in crisi di identità e di risultati. Più o meno come la Sampdoria che affronta in casa una Roma molto determinata. Concludono il quadro della giornata Livorno-Cagliari, Parma-Atalanta e Torino-Verona.

Foto: © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

mondiale 2018

Mondiale 2018: qualificate, play-offs e composizione gironi finale

L'Italia dovrà passare dai play-offs per qualificarsi al Mondiale 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.