Home / Videogiochi / Cos’è la PSVita tv?

Cos’è la PSVita tv?

playstation vita tv

Durante la conferenza della Sony che introduceva all’attesissimo Tokyo Games Show di quest’anno, tra la presentazione di un gioco per PS3 e di nuove funzionalità per PS4, improvvisamente è spuntata sul palco una scatoletta bianca. Si tratta di un nuovo prodotto di casa Sony chiamato “PSVita tv” o Playstation Vita tv. Nessuno attendeva un annuncio in questo senso e così di questo dispositivo non si è saputo nulla fino a ieri, ed anche oggi non è che se ne sappia ancora tantissimo. Ma di cosa si tratta?

Partiamo dai dati certi. Primo: verrà venduto esclusivamente, almeno all’inizio, in Giappone, a partire da febbraio 2014. Il mercato nipponico è fondamentale per sperimentare nuovi hardware, e a seconda di come andrà lì si deciderà se venderlo anche in Occidente. Costerà il corrispettivo di 75 euro, oppure 110 circa se venduto in bundle con il Dualshock 3. Ma perché proprio con il controller della PS3?

La PSVita tv in pratica non fa altro che permettere agli utenti di giocare con i giochi di PSVita e PSP anche sulla tv. Se magari il piccolo schermo vi sembra troppo piccolo, basta inserire la cartuccia nella PSVita tv per poterci giocare sul grande schermo. Qui le interazioni avvengono soltanto con il Dualshock 3, e nei prossimi anni verrà anche adattato al Dualshock 4. Sembrerebbe un semplice sfizio visto che ai videogiochi della PSVita si può giocare direttamente sull’hardware. Inoltre va anche aggiunto che mentre la console possiede il touch screen, questa funzione sul controller non c’è. Per questo, almeno all’inizio, non tutti i videogiochi saranno compatibili.

Ad esempio alcuni dei più vecchi, tipo F1 2011, funzionano, così come quelli più recenti che stanno per uscire, come Final Fantasy X/X-2, mentre quelli degli ultimi 2 anni, che hanno puntato molto sul touchscreen, non saranno giocabili almeno finché non si otterrà la compatibilità col Dualshock 4. Qui comunque c’è l’elenco completo dei giochi disponibili.

Al momento sembra che la spesa sia eccessiva per un dispositivo che non è che permetta chissà quali grandi cambiamenti. E poi chi dovrebbe comprarlo? Chi ha già la PSVita e vuole uno schermo più grande? Oppure chi non ce l’ha e decide di acquistare una console (perché di questo si tratta) che è più debole della PSVita e molto più scarsa della PS3? Ad ogni modo Sony ci ha abituato a sorprese che fanno pendere l’ago della bilancia dalla sua parte, e quindi attendiamo ancora prima di dare un giudizio definitivo.

Foto: PSVita tv su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

football manager 2019

Football Manager 2019: i migliori talenti sotto il milione di euro

Talenti giovani nel calcio ce ne sono tanti, ma quando non c'è un grande budget bisogna affidarsi ai potenziali campioni low-cost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.