Home / Videogiochi / Nintendo 2DS, come sarà la nuova console portatile

Nintendo 2DS, come sarà la nuova console portatile

console portatile nintendo

Come un fulmine a ciel sereno, mentre le concorrenti presentano le console di nuova generazione, Nintendo improvvisamente annuncia la nascita di un nuovo dispositivo. Si chiamerà Nintendo 2DS ed è una sorta di console portatile a metà tra il normale DS ed il 3DS. Il perché di questa nuova uscita non è molto chiaro visto che le due console precedenti vendevano bene ed avevano caratteristiche differenti per accontentare una larga fetta di pubblico. Ma andiamo a vedere come sarà questa nuova console.

L’aspetto è molto differente rispetto al passato. Abbandonata la formazione a conchiglia, la console sarà un pezzo unico che però comprende due schermi, quello più grande superiore, delle stesse dimensioni del 3DS, e quello più piccolo touchscreen sotto. Ai lati le freccette ed i tastini. I controlli dunque saranno identici a quelli delle due console, ed in sostanza è come avere un 3DS che però ha lo schermo in 2D. Le caratteristiche infatti sono identiche, compresi ad esempio il wireless per la connessione al Nintendo eShop, le funzionalità StreetPass e SpotPass, e ciò che più conta è che sarà compatibile con tutti i videogiochi sia del DS che del 3DS.

Passando a tematiche più tecniche, gli schermi saranno grandi quanto quelli del 3DS, l’SD Card è capiente il doppio (4 GB contro i 2 del 3DS), il numero delle telecamere sarà uguale, così come i sensori (motion e giroscopio). Per mettere il dispositivo in modalità sleep, non essendoci la possibilità di chiudere la console, è stato inserito il tastino apposito. La batteria è leggermente più duratura (mezz’ora in più per i giochi 3D, un’ora in più per quelli del DS), ma ci impiega lo stesso tempo per ricaricarsi. L’audio è un po’ inferiore, nel senso che non è stereo ma mono, e diventa stereo solo con le cuffie. Infine le dimensioni sono superiori a quelle del 3DS, e di conseguenza anche il peso, anche se di poco, 260 grammi contro 235.

Il Nintendo 2DS verrà commercializzato a partire dal prossimo 12 ottobre in Italia in colori nero e blu oppure bianco e rosso, e si potranno acquistare a parte le custodie. Il prezzo italiano ancora non è stato reso noto, ma in America costerà 129,99 dollari. In euro dovrebbe rimanere la stessa cifra.

Foto: Nintendo 2DS su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

lego gli incredibili

LEGO: Gli Incredibili, trucchi e codici per sbloccare i personaggi

Codici, mattoncini speciali e tanto altro: tutti i segreti di LEGO: Gli Incredibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.