Home / Sport / Calcio / Serie A 2013-2014, calendario e presentazione della prima giornata

Serie A 2013-2014, calendario e presentazione della prima giornata

serie a 2013-2014, 1a giornata

La Serie A 2013-2014 si aprirà sabato 24 agosto alle ore 18 con Hellas Verona – Milan. Allo stadio Bentegodi si affronteranno due squadre con una tensione già alta, il che fa presagire un campionato tutt’altro che tranquillo. A rinfocolare le polemiche è arrivato anche l’invito da parte della dirigenza veronese al proprio pubblico a non gridare i soliti cori razzisti contro Balotelli, specialmente dopo quello che è avvenuto alla Lazio dopo la Supercoppa. Il Verona è una neopromossa e si trova subito ad affrontare il cliente peggiore, una grande squadra come il Milan più avanti nella preparazione rispetto alle altre visto che sta disputando i play-offs di Champions League. Ma proprio questi play-offs potrebbero togliere energie importanti ai ragazzi di Allegri, che dispone anche di pochi rincalzi, i quali potrebbero essere distratti e steccare la prima gara.

Il secondo anticipo della prima giornata invece si disputa allo stadio Ferraris di Genova e vedrà in campo la Sampdoria e la Juventus. Subito dunque partite di alto rango nei primi due anticipi del campionato. I liguri lo scorso anno hanno dato diversi grattacapi ai bianconeri, e bruciano ancora le due reti di Icardi, ora passato all’Inter. La Juve, che da quando c’è Conte in panchina parte sempre forte in campionato, cercherà di spezzare questo incantesimo.

La restante giornata, che si disputa domenica, verrà giocata tutta alle 20:45, fatta eccezione per Inter – Genoa che si giocherà invece alle 18. Qui i nerazzurri, con una formazione rivoluzionata nei nomi e nel modulo, si troveranno ad affrontare una squadra con tanta voglia di riscatto dopo la brutta stagione passata, ma molto rinforzata e che potrebbe rappresentare una sorpresa quest’anno.

Già da queste tre partite si capisce che il campionato comincia subito alla grande, ed infatti la prima giornata ci riserva anche un bello scontro al vertice con Lazio – Udinese, con i biancocelesti chiamati a vendicare la sconfitta per 4-0 contro la Juve in Supercoppa, mentre i friulani dovranno confermare la capacità di posizionarsi in alto tra le big del campionato, e faranno sicuramente valere il fatto di essere più avanti di tutti con la preparazione, visto che disputano incontri per l’Europa League già da qualche settimana.

Scontri molto interessanti sono anche Napoli – Bologna, tra una squadra in cerca di identità visti i tanti nuovi arrivi, contro una squadra che invece l’identità ce l’ha ben definita visto che è la stessa dello scorso anno, ed anche Torino – Sassuolo che suona già da scontro salvezza. Domenica sera si disputeranno anche Parma – Chievo, Livorno – Roma e Cagliari – Atalanta, mentre la prima giornata si concluderà lunedì 26 alle ore 20:45 con Fiorentina – Catania con Montella, fresco di rinnovo, che apre la nuova stagione contro la sua ex squadra. Questi due club lo scorso anno hanno fatto vedere il miglior calcio d’Italia, insieme a Juve e Napoli. Questa gara si preannuncia senza dubbio ad alto tasso di spettacolo. Un po’ come tutta la prima giornata di campionato.

Foto: Milan Fans Club su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

ranking uefa

Ranking UEFA 2017: l’Italia punta al secondo posto

Il ranking UEFA aggiornato alla fine del 2017 sorride all'Italia, mai così in alto da 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.