Home / Sport / Calcio / Inter, Leonardo potrebbe tornare come dirigente

Inter, Leonardo potrebbe tornare come dirigente

leonardo torna all'interIn questi giorni il centro del mercato mondiale sembra essersi spostato nella città di Parigi. Ci sono due operazioni in corso infatti che vedono come protagonista Leonardo, ex calciatore nonché allenatore e dirigente di diversi club italiani, il quale in questi giorni si sta occupando di portare al PSG Edinson Cavani, e soprattutto di presentare le sue dimissioni. Dopo aver reso il club parigino da squadra di fascia media ad una delle migliori a livello mondiale, il dirigente brasiliano ha deciso che è arrivato il momento di cambiare.

Molto probabilmente a pesare su questa scelta è stata la squalifica per un anno ricevuta in seguito ad uno scontro poco amichevole avuto con un arbitro in Ligue 1 che teoricamente dovrebbe lasciarlo fuori gioco fino al giugno dell’anno prossimo. Ma in realtà dietro a questa scelta c’è anche una questione di cuore. Leonardo potrebbe tornare a Milano, sponda Inter e le ragioni sono più di una.

C’è quella professionale che lo vedrebbe ritornare nella squadra che ha allenato, ma con un ruolo dirigenziale. Già un paio di anni fa, prima che andasse al PSG, Leonardo fu vicinissimo a sostituire Marco Branca nel ruolo di direttore sportivo. Poi non se ne fece più nulla, ma ora potrebbe tornare o in quel ruolo, o in quello che una volta era occupato da Lele Oriali, una figura intermedia tra squadra e società che però si sappia muovere anche sul mercato internazionale, come per esempio è Nedved oggi per la Juventus. A convincere Leo potrebbe essere anche il molto probabile arrivo di Thohir, il magnate indonesiano che starebbe comprando l’Inter, e che metterebbe a disposizione quei milioni che Moratti non vuol spendere più per costruire una squadra competitiva.

Ma c’è anche una ragione personale. Come molti sanno, Leonardo è fidanzato con una giornalista di Mediaset, Anna Billò, ed ha anche reso più che pubblica la loro relazione quando la scorsa primavera le chiese di sposarlo in diretta nazionale durante un’intervista televisiva. I due convoleranno presto a nozze, e dunque farebbe bene alla loro relazione ritrovarsi a vivere nella stessa città. Ad ogni modo, se questo passaggio ci sarà, non avverrà prima della chiusura di questo mercato dato che le dimissioni presentate oggi al PSG entreranno in vigore dal 2 settembre.

Foto: Leonardo su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

serie a 2017-2018

Serie A 2017-2018: tutti i verdetti

Alla Juve il suo settimo scudetto di fila: ecco tutti gli altri risultati stagionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.