Home / Videogiochi / Soluzione doodle Google dell’Ufo

Soluzione doodle Google dell’Ufo

soluzione doodle google

Questa mattina ci siamo svegliati con uno strano doodle di Google: un’ufo. Per celebrare l’anniversario dell’incidente di Roswell, da cui poi sono sorte molte storie sugli alieni, quei mattacchioni di Mountain View hanno realizzato questo simpatico doodle che assomiglia molto ad un videogioco punta e clicca. Anche se ad un certo punto può sembrare irritante non capire dove bisogna cliccare, non abbattetevi e seguite questa guida.

Cominciamo prima di tutto col cliccare sul tasto play per far avviare il gioco. Il nostro obiettivo, come dimostra la nuvoletta del fumetto, è di aiutare il nostro alieno a tornare a casa con la sua astronave. Dunque scendete la collina cliccando in basso su quella specie di roccia che si nota poco sotto i piedi e poi ancora più giù fino in strada. Cliccate sulla strada a sinistra fino a raggiungere la mucca. Aiutatela a scappare cliccando sulla fune.

Lei andrà a brucare l’erba, dunque cliccate sul buco che vi farà cadere sotto terra. Lì raccogliete il contenitore con il segnale di pericolo radioattivo e comparirà l’icona in alto a sinistra. Cliccateci sopra per selezionarla e poi cliccate sull’albero. Diventerà gigante in modo da permettervi di risalire cliccandoci nuovamente su. Una volta sopra andate verso destra, salite la scala e prendete il ferro di cavallo. Ora scendete e prendete il sacco di mangime.

Prima di lasciare la schermata cliccate sull’icona della fune con il ferro di cavallo incorporato e selezionate il grande cerchio in alto sopra la stalla. Ora proseguite verso destra. Lasciate perdere la porta che tanto resterà chiusa ed arrivate fino in fondo dove troverete una gallina. Cliccate prima sul sacco del mangime e poi sulla gallina. Lei mangerà e volerà via, lasciandovi una piuma. Raccoglietela ed innaffiate l’albero con la tanica, come avete fatto prima, quindi scalatelo. Una volta su, cliccate sulla piuma e poi sulla donna che sta dormendo. Lei lascerà sfuggire l’ultimo pezzo della nostra astronave e noi potremo partire contenti per tornare nel nostro mondo.

Potrebbe interessarti anche:

FIFA 19 e PES 2019

Novità FIFA 19 e PES 2019: quale scegliere quest’anno?

Le licenze UEFA sono passate a FIFA 19, ma PES risponde con altre novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.