Home / Videogiochi / PS4, il pack base non conterrà videogiochi

PS4, il pack base non conterrà videogiochi

contenuto pack playstation 4

Divulgata la prima immagine riguardante il pack della PlayStation 4. La Sony ha mostrato in foto quello che sarà presente nella scatola della sua console al momento dell’acquisto. Ancora non ci sono conferme sulla quantità ed il tipo di modelli che verranno commercializzati nel day-one, ma quello che si sa è che il modello di partenza costerà 399 euro e conterrà le seguenti componenti:

  • Console di gioco di colore nero
  • Un controller dualshock 4
  • Un cavo di alimentazione per ricaricare il controller
  • Un cavo HDMI (quello da attaccare alla tv)
  • Un cavo per l’alimentazione della console
  • Il libretto di istruzioni.
  • Un headset.

Su questo punto si è discusso molto perché nei giorni scorsi erano trapelate delle immagini dei tipi di headset che erano disponibili, e tra questi c’era una vera e propria cuffia con tanto di microfono. L’immagine trapelata invece da Sony rivela che l’headset non sarà altro che un normale auricolare, peraltro ad un solo orecchio, probabilmente per invogliare gli utenti ad acquistare quello più performante a parte.

Non vi sembra manchi qualcosa? Anche se speriamo che poi alla Sony ci ripensino, pare proprio che non ci siano videogiochi in bundle con la console. Al fianco di questa foto ne circola un’altra che riporta il videogioco Knack ed in più la PS Eye Camera che potrebbe essere aggiunta in bundle alla console, al costo di 100 euro in più, in modo da partire con lo stesso prezzo di Xbox One ad armi quasi pari visto che ci sarebbe lo stesso dispositivo in commercio. Su quest’ultimo punto Sony mantiene il riserbo, ma questa indiscrezione suona tanto di informazione lasciata trapelare non tanto “per sbaglio”.

Foto: Ps4 su Facebook

 

Potrebbe interessarti anche:

football manager 2019

Football Manager 2019: i migliori talenti sotto il milione di euro

Talenti giovani nel calcio ce ne sono tanti, ma quando non c'è un grande budget bisogna affidarsi ai potenziali campioni low-cost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.