Home / Ambiente / Natura / Allevare le larve di coccinelle con Coccìlook

Allevare le larve di coccinelle con Coccìlook

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

coccinelle afidi lattuga

Le coccinelle sono utili nella lotta biologica agli afidi dell’orto, per avere ortaggi genuini liberi sia dai pesticidi che dai parassiti. Allevare coccinelle indigene europee, le Adalia bipunctata, argina inoltre la proliferazione delle specie invasive asiatiche come la Harmonia axyridis. Per i bambini allevare le coccinelle a scuola offre uno spunto di riflessione sull’importanza della tutela della biodiversità e sulle varie fasi di sviluppo di questi insetti, una lezione tanto divertente quanto istruttiva. Diverse scuole italiane hanno già sperimentato il progetto Coccìlook, che comprende un pratico kit per l’osservazione ravvicinata delle coccinelle, dallo stadio di larva alla liberazione, accompagnato da un divertente libro che illustra le varie fasi.

coccinelle allevamento

Anche noi di M’informo Ambiente abbiamo avuto modo di allevare delle larve di coccinelle per la lotta biologica nell’orto con il kit di Coccicoccinella. Dopo aver ricevuto il contenitore, dotato di tre lenti d’ingrandimento per meglio osservarle ed il libro con le fasi e le istruzioni, bisogna ordinare online, con il codice riportato sulla cartolina allegata, le larve di coccinella che arriveranno dopo qualche giorno con il corriere, con in dotazione tutto il cibo necessario al loro sostentamento durante tutte le fasi della crescita.

coccilook

Il mini insettario Triple Bug Viewer® non occupa molto spazio e permette di guardare le coccinelle attraverso le lenti di ingradimento, osservando le varie fasi dello sviluppo. Anche se non tutte le larve arrivano allo stadio finale, per via di una normale selezione naturale, è un’emozione osservare le coccinelle crescere e assumere prima un colore giallo con puntini neri e successivamente il tradizionale colore rosso con puntini neri.

 

coccinelle afidi lattuga

Abbiamo liberato le coccinelle in un orto urbano biologico, vicino a delle lattughe, ortaggi che comunemente subiscono le infestazioni dagli afidi. Prima di liberarle è bene aspettare una giornata serena e non piovosa per evitare che muoiano sotto le intemperie. Per saperne di più visitate il portale Coccicoccinella.

 

 

 

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments