Home / Salute / Medicina / Intervento di stomia: tornare alla vita quotidiana è possibile

Intervento di stomia: tornare alla vita quotidiana è possibile

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

stomia

Gli interventi di stomia sono una pratica piuttosto comune nella medicina moderna. Esistono diversi tipi di stomia, i principali sono Colostomia, Ileostomia e Urostomia. Si tratta di interventi chirurgici, praticabili in seguito a ferite, incidenti stradali, tumori e altre condizioni mediche, nei quali si pratica un’apertura dell’addome per far defluire i liquidi. In questo modo viene assicurata al paziente la funzione fisiologica, seppur limitandone i movimenti. La stomia può essere temporanea o definitiva, ma non è invalidante. Anzi, in seguito ad un intervento chirurgico è possibile riprendere gradualmente la vita normale, fino a praticare attività fisica e sportiva.

Come tornare alla vita normale dopo la stomia

Il segreto per poter riprendere a vivere la propria quotidianità senza limitazioni è avere pazienza. Gradualmente infatti è possibile ricominciare a praticare le proprie attività normali, recuperando le funzionalità del proprio corpo. La riabilitazione completa in molti casi è possibile. Per questo motivo è consigliabile affidarsi a degli esperti del settore, in grado di gestire i diversi tipi di stomia in modo adeguato.

Esistono diverse aziende, come la ConvaTec, che da 40 anni è al fianco delle persone stomizzate con i suoi prodotti: placche, sacche e accessori per chi ha subito un intervento di stomia.

ConvaTec, comprendendo appieno le esigenze di queste persone, ha pensato di sviluppare un servizio di assistenza tecnica in collaborazione con la rete degli stomaterapisti, al fine di supportare nel ritorno della vita quotidiana gli individui a cui è stata confezionata una stomia: il Servizio ConvaTel.

Il Servizio ConvaTel ha come obiettivo quello di mettere in contatto le persone stomizzate con la
rete degli specialisti che sono gli unici a poter mettere in pratica una serie di tecniche atte ad evitare
l’insorgere di infezioni e a migliorare la qualità di vita. Gli stomaterapisti sono qualificati per compiere medicazioni avanzate, dare indicazioni sulle modalità di recupero, anche dal punto di vista psicologico se necessario, e dare consigli sotto ogni aspetto della vita quotidiana, dall’alimentazione ai viaggi.

In questo senso ConvaTec attraverso il programma me+, offre contenuti e formazione affinché i
portatori di stomia possano gestire le attività quotidiane dal momento della diagnosi fino a tutta la
fase post-operatoria, con la maggiore consapevolezza possibile che è possibile tornare alla serenità.

Il servizio di assistenza è molto capillare e utilissimo soprattutto nelle aree con scarsa copertura
sanitaria e assistenziale.

È anche molto comodo da usare dato che supporta le persone stomizzate attraverso ogni canale di
comunicazione possibile, dal telefono (800-930- 930) a WhatsApp (348 9412247), dalle chat, alla e-
mail (convatel.italia@convatec.com) alla posta tradizionale (ConvaTec Via della Sierra Nevada, 60
– 00144 Roma). Per ulteriori informazioni consultate o iscrivetevi il programma me+ sul sito ufficiale.




Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.