Home / Attualità / Scienza e tecnologia / Gestire i soldi con il cellulare: arriva l’app e la carta Tinaba

Gestire i soldi con il cellulare: arriva l’app e la carta Tinaba

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

tinaba

Dovete comprare un regalo di gruppo e c’è il problema della raccolta del denaro? Oppure dovete pagare il conto di una cena tra amici e diventa difficile distribuire il resto?

I problemi nella gestione del denaro sono tanti. Ma, a differenza del passato, oggi ci viene incontro la tecnologia. In particolare, una App: Tinaba. Si tratta di un’applicazione per dispositivi iOS e Android che permette di trasferire denaro senza costi aggiuntivi, in un clic.

Come funziona Tinaba

Il funzionamento di Tinaba può essere abbastanza familiare per chi utilizza altri strumenti di invio di denaro online. A differenza delle altre app, in cui una transazione prevede il pagamento di una commissione, su Tinaba tutte le funzioni e transazioni sono gratuite.

Ogni operazione può essere portata a termine con un semplice clic, senza sborsare un centesimo. E inoltre Tinaba non fa solo questo. Le funzioni sono molteplici, come gli esempi presentati ad inizio articolo.

C’è da pagare il conto al ristorante? Se cenate in uno degli esercenti convenzionati di Milano, potete pagare con Tinaba tramite la funzione “dividi conto”, per dividere automaticamente la somma tra i vostri amici. C’è da fare una colletta regalo per un amico? Potete aprire una cassa comune su Tinaba con la quale raccogliere le quote di tutti i partecipanti. E, se avanzano dei soldi, Tinaba è in grado di restituire in automatico il resto, dividendolo per il numero dei partecipanti.

Perché usare Tinaba

Il cellulare ormai è diventato parte di noi, quasi un prolungamento del braccio. Teniamo certamente in mano lo smartphone molto più di quanto non facciamo con il portafoglio. La maggior parte delle transazioni in futuro avverrà tramite app e per questo Tinaba si propone come punto di riferimento per aggregare denaro, condividerlo, gestire le spese o anche mettere da parte denaro per un progetto, il tutto a costo zero e in completa sicurezza.

Dal punto di vista degli esercenti, Tinaba Business consente di gestire entrate e uscite aziendali, per offrire la possibilità ai clienti di pagare in maniera più rapida e sicura, anche in questo caso senza costi di commissione.

Basta un clic e il pagamento va a buon fine. A Milano, sono già molti gli esercenti che usano Tinaba per i pagamenti: da qui potete consultare la mappa sempre aggiornata per vedere i negozi e i locali convenzionati Tinaba più vicini a casa vostra.

Istruzioni per utilizzare Tinaba

Usare Tinaba è semplicissimo. Come spiegato sulla stessa home page del sito dell’applicazione, bastano 180 secondi per entrare nell’universo di Tinaba. È sufficiente infatti scaricare la App e completare il processo di registrazione, per sincronizzare in automatico i contatti della propria rubrica e iniziare a utilizzare tutte le funzioni di Tinaba con i propri amici. Riceverete inoltre, direttamente a casa vostra, una carta prepagata gratuita, ricaricabile dalla App, che vi permetterà di spendere in tutto il mondo il vostro denaro in ogni locale o negozio, anche online, e senza costi di commissione.

Perché non provare?

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.