Home / Animali / Cani / Allevamenti pastore tedesco Lombardia: caratteristiche e prezzo

Allevamenti pastore tedesco Lombardia: caratteristiche e prezzo

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

allevamenti pastore tedesco

Il pastore tedesco è il sogno della maggior parte degli amanti dei cani. Si tratta della razza ideale per ogni esigenza. È un ottimo cane da guardia pur non essendo particolarmente aggressivo, è intelligente e si adatta benissimo alla vita in appartamento. La sua intelligenza e la capacità di comprendere i comandi umani lo rendono il cane più utilizzato dalle forze dell’ordine. Il pastore tedesco rientra nel novero dei cani di taglia grande dato che arriva a pesare mediamente 40 kg da adulto, ha un pelo folto dunque ha bisogno di essere spazzolato spesso, anche se la “manutenzione” di cui necessita non è eccessiva. Vediamo dove è possibile trovarli in Lombardia.

Dove sono gli allevamenti pastore tedesco in Lombardia

Gli allevamenti pastore tedesco non sono rari. Come detto è una razza molto comune e pertanto se ne trovano tanti in circolazione. L’unico problema è riuscire ad essere sicuri che si tratti di razza pura e non di un incrocio. Un amante dei cani che però non è esperto può essere raggirato molto facilmente, pertanto è importante chiedere sempre il pedigree. Gli allevamenti devono fornire, come per ogni razza, anche il libretto sanitario del cane nel quale si dimostra che ha eseguito i primi vaccini, eventuali sverminazioni, ed è stato microchippato.

Ecco alcuni allevamenti pastore tedesco in Lombardia:

Milano

  • Cuccioli e allevamenti (Milano)
  • Franco (Binasco)
  • Allevamento dei Fermass (Paderno Dugnano)
  • Allevamento di Val Sant’Anna (Concorezzo)
  • Allevamento Del Dosso (Villasanta)
  • Von Geminus Park (Rho)
  • Derby’s House (San Giuliano Milanese)
  • Allevamento Dell’Orèade (Milano)
  • Allevamento dei Templari (Cisliano)

Bergamo

  • Torre delle Passere (Palosco)
  • Angelo (Bergamo)
  • Casa Ardigò (Cologno al Serio)
  • Turboschild (Bottanuco)
  • Progetto Amico (Calvenzano)
  • Allevamenti Valcurone (Pontirolo nuovo)
  • Dpred Kennel (Pontirolo nuovo)
  • Tobler (Casazza)
  • Allevamento San Francesco (Caravaggio)

Brescia

  • Allevamento animali Valtenesi (Polpenazze del Garda)
  • Centro attività cinofile bresciano (Brescia)
  • Allevamento Frontiera di Saba (Dello)
  • Passion Dog (Acquafredda)

Como

  • Del Re di Denari (Albavilla)
  • Rena Nera (Albiolo)

Cremona

  • Alessandro (Costa S. Abramo)
  • Allevamento Amatoriale Casa Argenti (Derovere)
  • Allevamento Amatoriale del Monte Odano (Montodine)
  • Allevamento di Napael (Isola Dovarese)
  • Della Valle dei Rovi (Sergnano)

Lecco

  • Allevamento di Valmadrera (Valmadrera)

Mantova

  • Allevamento Pastore Tedesco (Curtanone)
  • Allevamento dei Due Fiumi (San Benedetto Po)
  • Allevamento del Fortumbel (Gazzuolo)
  • Casa Ines (Montanara)

Monza

  • Allevamento di Casa Beggiato (Monza)
  • Bau-House (Monza)
  • Allevamento Del Rosento (Lazzate)
  • Allevamento Ca’ San Marco (Vimercate)

Pavia

  • Sant’Andrea (Gropello Cairoli)
  • Allevamento Casa Sciazz (Corteolona)
  • Allevamento dell’Emilius (Zinasco)
  • Ambryana (Vistarino)
  • Allevamento Del Ripa (Gropello Cairoli)
  • Allevamento Di Villa Ombrosa (Zeme)
  • Quintinosella (Gravellona Lomellina)

Varese

  • VMR (Cunardo)
  • Fiorenzo De Dionigi (Olgiate Olona)
  • Chiaromantello (Busto Arsizio)
  • Le Robinie (Somma Lombardo)
  • Allevamento Casa Gino (Gorla Minore)

Concludiamo infine con i prezzi medi del pastore tedesco. Il costo varia molto a seconda dell’allevamento. Chi alleva i pastori tedeschi solo per vendere le cucciolate avrà senza dubbio costi diversi (e inferiori) rispetto alle strutture che hanno anche un educatore, piuttosto che gli allevamenti per cani da concorso o per altre tipologie ancora. Per questo i prezzi variano da un minimo di circa 300-400 euro per cani che non vengono addestrati fino a 1000-1.500 euro per gli esemplari “prestigiosi”. Solitamente è difficile trovare un pastore tedesco cresciuto in un allevamento serio, con tanto di vaccinazioni, microchip e tutte le altre attenzioni “minime” che costa meno di 700 euro.

Nota: se conoscete altri allevamenti affidabili, o gestite un allevamento che non è compreso nell’elenco, potete segnalarcelo e lo aggiungeremo.

Foto: Pixabay

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.