Home / Salute / Medicina / Alcool e cancro: scoperta correlazione in 10 tumori

Alcool e cancro: scoperta correlazione in 10 tumori

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

alcool e cancro

Immaginate il cancro come se fosse una bomba pronta ad esplodere. Non esploderebbe se non ci fosse una miccia che qualcuno accende. Ecco: l’alcool sarebbe questa miccia. Questa è la metafora usata dalla dottoressa Jennie Connor dell’Università di Otago, in Nuova Zelanda, in una ricerca che ha stabilito una correlazione piuttosto chiara tra alcool e cancro.

Alcool e cancro: quali sono i tumori collegati

Lo studio della dottoressa Connor non ha osservato direttamente casi di pazienti con problemi di alcolismo che hanno contratto neoplasie, ma ha analizzato una vasta letteratura medica comprendente centinaia di migliaia di casi di persone alle quali era stato diagnosticato un tumore e che avevano diverse abitudini nel bere.

Alla fine dell’analisi, il team neozelandese ha concluso che la “miccia” dell’alcool può essere collegata abbastanza chiaramente con i tumori a laringe, faringe, esofago, fegato, colon, retto e mammella, e favorirebbe le neoplasie a prostata, pancreas e pelle. Questo avverrebbe in quanto bere grandi quantità di alcool comporta alcune conseguenze dirette sul corpo umano. In particolare si danneggerebbe il fegato, dando vita a complicazione epatiche (la cirrosi su tutte, ma non solo). Queste condizioni mediche sono il terreno ideale per un tumore per svilupparsi. Per questo l’alcool è paragonato a una miccia: favorisce l’esplosione della bomba perché ad ogni bicchiere si accorcia sempre di più. Secondo i loro calcoli, nel solo 2012 l’alcool avrebbe causato il 5,8% di decessi per cancro nel mondo.

Ci sono però anche buone notizie da questo punto di vista: la correlazione tra alcool e cancro può valere anche al contrario, ovvero smettere di bere, o non bere affatto, riduce il rischio di sviluppare tumori. Secondo gli archivi del World Cancer Research Fund, inoltre, pare che ad accorciare ulteriormente la miccia possa essere il vizio del fumo: sigarette e bicchierini sarebbero un mix letale che accelererebbero, anche se non produrrebbero direttamente, l’insorgere di un tumore.

Foto: Pixabay
Disclaimer

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.