Home / Salute / Medicina / Ti senti sempre stanco? Ecco le cause della stanchezza eccessiva

Ti senti sempre stanco? Ecco le cause della stanchezza eccessiva

Se ti piace condividi!
  • 249
  •  
  • 11
  • 1
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

stanchezza eccessiva cause

“Mi sento sempre stanco e debole”, “Sono spossato e privo di energie”, “La stanchezza non mi abbandona un attimo”, “Sono già stanco appena sveglio”. Se avete pronunciato spesso una di queste frasi o simili per descrivere il vostro stato di salute negli ultimi mesi, è il caso di approfondire le cause della stanchezza eccessiva. Se dormite almeno otto ore a notte e vi sentite comunque stanchi è il caso di contattare un medico, sopratutto se insieme alla spossatezza compaiono uno o più di questi sintomi:

  • stato confusionale;
  • vertigini;
  • offuscamento della vista;
  • aumento o perdita di peso apparentemente inspiegabili;
  • gonfiore;
  • stitichezza;
  • insonnia;
  • depressione;
  • mal di testa.

La stanchezza eccessiva e inspiegabile può essere il segnale spia di malattie gravi o di disturbi sottostanti mai trattati che è arrivato il momento di curare. I medici del National Health Service britannico hanno stilato la lista dei 10 disturbi più comuni che si nascondono dietro un senso di stanchezza perenne. Vediamoli insieme:

  1. insonnia stanchezza Celiachia. Si tratta di un tipo di intolleranza alimentare che porta l’organismo a sviluppare una reazione avversa al glutine, un nutriente contenute nel pane, nei dolci e nei cereali. Il 90% dei celiaci non sa di esserlo. Oltre alla stanchezza, la celiachia comporta altri sintomi quali diarrea, anemia e perdita di peso. Un esame del sangue accerterà la diagnosi.
  2. Anemia. La carenza di ferro è una delle cause principali della stanchezza cronica. Una persona su 20 è anemica. L’anemia fa mancare le forze per fare qualsiasi cosa, gli anemici si sentono i muscoli pesanti e si stancano molto facilmente. Le donne entrate in menopausa, le donne incinte e le donne con il ciclo mestruale molto abbondante sono più inclini a sviluppare anemia.
  3. Sindrome da stanchezza cronica. Nota anche come encefalomielite mialgica o semplicemente ME è una forma di stanchezza grave e altamente invalidante che si protrae da almeno sei mesi. Di solito compare insieme ad altri sintomi, come mal di gola, dolori muscolari o articolari e mal di testa.
  4. Apnea del sonno. L’apnea notturna è una condizione in cui la gola si restringe o si chiude durante il sonno, interrompendo ripetutamente la respirazione e provocando un pesante russare e un calo dei livelli di ossigeno nel sangue. Le difficoltà respiratorie portano a svegliarsi spesso durante la notte, interrompendo la fase più pesante e rigenerante del sonno, il che spiega la stanchezza al mattino successivo. Appena svegli ci si sente esausti. L’apnea del sonno colpisce prevalentemente uomini di mezza età e soggetti in sovrappeso. Bere alcolici e fumare peggiora l’apnea.
  5. Disfunzioni della tiroide. Una scarsa attività della tiroide nella produzione dell’ormone tiroideo tiroxina porta a sviluppare un senso perenne di stanchezza, muscoli doloranti e aumento di peso. L’ipotiroidismo è più comune nelle donne e quando si invecchia.
  6. Diabete. L’eccesso di zuccheri nel sangue porta a perdere peso, a sentirsi sempre stanchi, assetati e con lo stimolo frequente di urinare.
  7. Malattia delle ghiandole. La febbre delle ghiandole, o mononucleosi, è un’infezione virale molto comune che causa stanchezza, febbre e gonfiore delle ghiandole. Gli adolescenti e i giovani adulti sono i più colpiti. Solitamente i sintomi scompaiono in 4-6 settimane ma la stanchezza può perdurare diversi mesi.
  8. Depressione. Una profonda tristezza può far sentire svuotati di energie e fiacchi. Spesso ci si sveglia presto al mattino o non si riesce a riposare bene di notte e durante il giorno la stanchezza diventa insopportabile e altamente limitante a casa e al lavoro.
  9. La sindrome delle gambe senza riposo. Le gambe sono doloranti, in continuo movimento e questo tiene svegli durante la notte, impedendo un sonno rigenerante e facendo sentire stanchi al mattino seguente.
  10. Ansia. L’ansia angosciante ed eccessiva, nota come disturbo d’ansia generalizzato, colpisce una persona su 20. Ci si sente sempre preoccupati, irritati e stanchi.

Fonte: 10 medical reasons for feeling tired – NHS
Foto: © Thinkstock

Disclaimer

24 commenti

  1. Da 15 giorni mi sento stanca, di notte dormo poche ore , vado a letto verso le 22 ma alle 3,30sono sepre sveglia non dormo più,i giro e rigiro ma niente vivo sola, e mi sento insofferente x la mancanza di affetto dai figli la ragazza Ha41 anni il figlio 39 ma hanno spre tanto lavoro e impegni vari, mi sento triste, faccio volontariato due orette al giorno x 4 giorni ma ormai sono stanca anche di quello. Forse sarò depressa e vedere una situazione grave di una persona affetta dalla Sla non mi aiuta non ho amici tranne che uno spre la solita minestra

  2. Quanta ignoranza!!!

  3. io pure mi sento sempre stanco ,dormo male e mi alzo stanco ,mangio il giusto ma mi nutro di sushi e un po di carne, vorrei pure metter peso per fare un po di sport ma al fatto che ho la cervicale nn riesco a fare pesi.inoltre ho tutti i sintomi riportati,lavoro tanto, poco tempo per dormire e male, moglie che rompe sempre e bollette e affitto che mi inseguono(un po cosi x tutti ) ma la stanchezza la sento anche dopo mangiato.
    ps ho cominciato a bere caffe da 1 anno a sta parte ,(1 al giorno) e mi tira un po su ,ma penso sia lo stress che mi causa un senso di stanchezza perenne, oltre alla depressione( ho perso casa ,mamma ,papa ,nonna e gatto ) tutto in solo 1 anno e pure il lavoro. cosi devo oltre a tutto questo andare avanti da solo .

    • Va in banca fatti fare un prestito e scappa all’ estero a grattarti x un buon periodo prenditi un cane che fa molta compagnia…e di la frase magica FAN….. Aiuta molto

  4. Soffro spesso di forti mal di testa stanchezza giramenti di testa un aumento di battiti cardiaci all’improvviso e respiro affannoso cosa può essere??

  5. max palmiotti

    18 febbraio 2016 at 17:52

    la mia stanchezza cronica è stata diagnosticata e curata e che ha trovato come causa l'epstein bar virus, comunemente conosciuto come virus della mononucleosi…
    Dopo anni di ricerche ho finalmente trovato la causa vera e quindi vi segnalo la con piacere a beneficio di tutti coloro che hanno questo itpo di problema
    ————————————————————————————
    Gentile amica , probabilmente questa dottoressa ha bisogno di clienti , e usa questo sistema per farsi della pubblicita'. C'e' proprio da vergognarsi. Che schifo . Queste cose un tempo neanche si pensavano. Quanto in basso e' arrivato questa societa'.

  6. la mia stanchezza cronica è stata diagnosticata e curata dalla e che ha trovato come causa l'epstein bar virus, comunemente conosciuto come virus della mononucleosi…

    Dopo anni di ricerche ho finalmente trovato la causa vera e quindi vi segnalo con piacere a beneficio di tutti coloro che hanno questo itpo di problema

    mpalmi

  7. Ascoltate può essere anche fibromialgia informatevi

  8. Se siete depressi chiedete a Gesù di liberarvi con me la fatto…. Gesù é la via la verità e la vita…..

  9. Non sottovalutate queste problematiche in quanto anche se nn nell’immediato potrebbero avere conseguenze fatali. Io ho passato un lungo periodo piuttosto buio che si sta presentando di nuovo. L’angoscia persistente che ti accompagna giorno e notte senza 1 attimo di tregua nn l’augurerei neppure al mio peggior nemico. Ho avuto anche episodi di derealizzione. Vi assicuro che nn è uno scherzo… Provare x credere!! Nn scherzate su queste problematiche poiché nn si curano velocemente come 1 raffreddore!!!

  10. anche io sonos sempre stanco e dormo molto poco e non riesco a capire perche sara forse leta o 60 anni o forse perche lavoro 18 ore al giorno per sopravvivere!!!!

  11. Caro Ciccio, i foggiani devono farsi sempre riconoscere!!! Anch’io sono foggiano, ma non di FOGGIA città!!!

  12. Michele di Marzio ma da quale caverna sei uscito? Parla italiano BESTIA !!!

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.